top of page
Cerca
  • Immagine del redattorePetazzi Costruzioni

Costruire case a basso consumo energetico

La sostenibilità ecologica è un argomento di vitale importanza, oggigiorno un tema al centro del dibattito internazionale. Prima di spostare l’attenzione a livello globale, però, è giusto porre lo sguardo sul comportamento di ognuno di noi. Cambiare alcune cattive abitudini è sicuramente un buon punto di partenza. Se hai l’intenzione di costruire una nuova casa, ad esempio, è il momento di progettarla in un'ottica di rispetto per l’ambiente e di risparmio energetico.


Un'abitazione a basso consumo energetico deve essere realizzata sulla base di due assunti fondamentali. Il primo è quello di ridurre al minimo il consumo di energia, e di conseguenza la produzione di gas nocivi per l’ambiente. Il secondo, ovviamente, è quello di assicurare il massimo comfort a chi ci andrà a vivere.


È possibile costruire una casa a consumo energetico zero?

Anche se può sembrare infattibile, è possibile costruire un'abitazione a consumo energetico zero, ossia una casa senza costi di elettricità, riscaldamento e acqua. Il punto di partenza per raggiungere questo obiettivo è necessariamente l'elaborazione di un progetto studiato fin nel più piccolo dei dettagli. Per questo motivo, affidarsi a professionisti seri e preparati è la più saggia delle decisioni.


Petazzi Costruzioni s.r.l., azienda lariana specializzata in costruzioni in loco di ville e residence di lusso, propone pacchetti ad hoc per i propri clienti. L’esperienza decennale dell’impresa di Menaggio, le competenze acquisite nel corso degli anni e le forti relazioni instaurate con le migliori aziende della zona rappresentano una sicurezza per chiunque decida di affidare a Petazzi Costruzioni s.r.l. la realizzazione della propria nuova casa a basso consumo. Dai un’occhiata al sito aziendale e contatta l’impresa telefonicamente o via mail.


Quanto costa costruire una casa a basso consumo energetico?

Visto l'enorme lavoro di progettazione e d'ingegneria, l'utilizzo dei materiali più moderni, ecologici e riciclabili e la particolare attenzione sull’impiantistica e sugli involucri, una casa a basso consumo energetico rappresenta un grosso investimento. Secondo le più recenti stime, escludendo terreno, lottizzazione, progettazione e fondazioni, il prezzo totale per la costruzione di una casa a basso consumo energetico si aggira tra i 1100 e i 1600 € per metro quadrato.


Certo, i costi sono davvero alti, ma bisogna tenere in considerazione tutto quello che si andrà a risparmiare con un'abitazione a consumo zero e ad alta efficienza energetica. Se, invece, preferisci acquistare un immobile con queste caratteristiche, piuttosto che partire da zero, ti consigliamo di dare un'occhiata alle nostre ville di lusso sul lago di Como.


71 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commenti


bottom of page